GP Germania, Libere 2: Alonso primo, poi Vettel e Massa

alonso

Fernando Alonso porta la Ferrari al comando nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Germania di Formula 1. Sulla pista di Hockenheim il pilota spagnolo del "cavallino rampante" ha fatto meglio di Sebastian Vettel, staccato di un'inezia da lui. Non molto lontano Felipe Massa, con l'altra "rossa", distante meno di due decimi dal leader.

Quarta piazza per Mark Webber, la cui Red Bull si è imposta sulle Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher, giunte nelle posizioni a seguire. Il bolide dell'asso di Kerpen ha preceduto di un soffio la Mclaren di Lewis Hamilton, che ha ripreso la pista dopo l'incidente di questa mattina, anche se solo per dieci giri, tutti negli ultimi minuti. Dietro di lui Robert Kubica, Rubens Barrichello e Nico Hulkenberg, in coda alla top ten.

Il confronto, su pista sufficientemente asciutta, ha messo in evidenza lo stato di forma della Ferrari, ma i tempi del venerdì vanno sempre considerati con grande prudenza, per non prendere degli abbagli. Solo domani sarà possibile esprimere dei giudizi più affidabili, ma l'impressione è che gli uomini di Maranello abbiano condotto un buon lavoro. La Red Bull, però, resta la favorita e i 29 millesimi di scarto pagati da Vettel sembrano volerlo dimostrare.

Da segnalare il quindicesimo posto di Jenson Button, che diventa indecifrabile alla luce della prestazione ottenuta in poche tornate dal compagno di squadra. Anche se il campione del mondo in carica ha concentrato più degli altri il lavoro sulla gara di domenica, offrendo i suoi dati per la messa a punto dell'auto di Hamilton, il ritardo di oltre sette decimi da questo sembra eccessivo.

Ma ogni analisi è prematura in questa fase, quindi preferiamo attendere le qualifiche di domani per dipingere un quadro più fedele dei valori in campo. Prossimo appuntamento con la terza sessione di prove libere, prevista per le 11 di domani, quando nel pomeriggio scatterà la lotta per la griglia di partenza. Osservato speciale il tempo, che promette di essere capriccioso.

GP Germania, Classifica Libere 2:

01. Fernando Alonso Ferrari 1′16.265 35 giri
02. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1′16.294 0.029 26
03. Felipe Massa Ferrari 1′16.438 0.173 37
04. Mark Webber Red Bull-Renault 1′16.585 0.320 40
05. Nico Rosberg Mercedes 1′16.827 0.562 32
06. Michael Schumacher Mercedes 1′16.971 0.706 20
07. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1′17.004 0.739 10
08. Robert Kubica Renault 1′17.009 0.744 37
09. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1′17.056 0.791 37
10. Nico Hülkenberg Williams-Cosworth 1′17.204 0.939 44
11. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1′17.336 1.071 44
12. Vitaly Petrov Renault 1′17.547 1.282 35
13. Pedro de la Rosa Sauber-Ferrari 1′17.573 1.308 39
14. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1′17.701 1.436 38
15. Jenson Button McLaren-Mercedes 1′17.739 1.474 36
16. Vitantonio Liuzzi Force India-Mercedes 1′17.871 1.606 33
17. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1′18.147 1.882 45
18. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1′19.327 3.062 48
19. Timo Glock Virgin-Cosworth 1′19.553 3.288 30
20. Jarno Trulli Lotus-Cosworth 1′20.008 3.743 34
21. Lucas di Grassi Virgin-Cosworth 1′20.106 3.841 31
22. Heikki Kovalainen Lotus-Cosworth 1′20.377 4.112 37
23. Bruno Senna HRT-Cosworth 1′21.988 5.723 37
24. Sakon Yamamoto HRT-Cosworth 1′23.066 6.801 37

Via | Racingworld.it

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: