Video: Fifth Gear prova la Ferrari 599 GTO

Da Fifth Gear arriva questo video di un'altra prova della Ferrari 599 GTO. Quest'opera d'arte del "cavallino rampante", più vicina alla 599XX che alla "normale" Fiorano, porta in strada soluzioni da corsa di grande raffinatezza. L'alto livello di handling è stato raggiunto con massicce dosi di tranfer tecnologico dall'universo agonistico, per scrivere un altro capitolo nobile nella storia della casa di Maranello.

La 599 GTO è stata definita la "rossa" stradale più prestazionale di sempre. Il suo carattere forte è testimoniato dal tempo sul giro ottenuto a Fiorano: 1 minuto e 24 secondi. Nessuna vettura di "serie" aveva fatto meglio sul tracciato di prova interno. La belva a dodici cilindri segna nuovi traguardi di sportività. Il motore eroga la bellezza di 670 cavalli, superando il dato della gloriosa Enzo.

Un'accurata scelta dei materiali e delle geometrie ha permesso di portare nell'abitacolo, in corretta proporzione ed enfatizzando alcune frequenze, la sonorità di aspirazione armonizzata al suono dello scarico. Vera musica per gli appassionati. Anche se il rombo della 458 Italia è fantastico, questo sembra più vicino alle note storiche di famiglia, oltre che più esaltante. Il tempo di cambiata è di 60 ms, con un software che rende possibile la scalata multipla.

L'assetto meccanico e i sistemi elettronici sono totalmente integrati, estremizzando la reattività, a tutto vantaggio del divertimento di guida, con effetti positivi al cronometro. Il nuovo capolavoro italiano ha uno sterzo molto diretto ed esprime stabiltà in frenata, rapidità nell'inserimento e nella percorrenza di curva, prontezza in uscita. Importante la riduzione dei pesi, ottenuta con l'esteso impiego di materiali compositi e tecnologie di lavorazione tipicamente racing in tutte le aree.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: