Rally Show a Collesano, emozioni e solidarietà con la Targa Florio nel cuore

collesano

Al “Goli…sano Village” di Collesano, nel cuore della passione per la Targa Florio, spazio ai motori, con la presenza del mitico Nino Vaccarella e l'azione in pista di diversi piloti di rally, impegnati in uno show con le proprie auto da corsa per un'iniziativa benefica tesa a regalare un sorriso. Un successo promosso dal numeroso pubblico e dalle decine di fortunati “copiloti per una notte”

Molto oculata la scelta del percorso, accuratamente allestito e arricchito da un’invidiabile cornice di pubblico, illuminata dai potenti fari dei bolidi. I tanti appassionati accorsi ai bordi delle vie del centro abitato hanno potuto vivere per l’intera sera, sino a mezzanotte, l’esperienza della disciplina, sia come spettatori che a bordo delle vetture da gara.

Ai nastri di partenza le Renault New Clio R3C di Filippo Vara, Marco Runfola e Mario La Barbera, le più “classiche” Porsche 911 di Mimmo Guagliardo e Natale Mannino, l’Opel Kadet del grande Totò Riolo e le Ferrari F430 e 308 Gts condotte da Giosuè Rizzuto e Pino Sicilia.

Al loro fianco tanti “copiloti per una notte” (questo lo slogan degli organizzatori) che hanno acquistato i tagliandi vincenti tra i tanti ticket venduti, facendo raccogliere all’associazione culturale “Golisano Village” e alla Onlus “Frate Gabriele Allegra”, i fondi necessari a sostenere i disabili di Collesano ed il “Baby Parking” delle suore.

La manifestazione solidale si è arricchita di storia grazie alla presenza del già citato Vaccarella, leggendario pilota Ferrari e idolo dei siciliani. Il successo dell'evento è stato confermato dagli stessi piloti che hanno gradito la formula ma soprattutto il fine benefico. L’esperienza è stata inoltre importante dal punto di vista educativo, perché gli esperti driver hanno offerto tanta adrenalina al fine di poter far comprendere la differenza tra una guida sportiva in sicurezza e la guida quotidiana ricca di insidie e pericoli.

  • shares
  • Mail