Svolte di Popoli: Franco Cinelli fa il tris nella cronoscalata

cinelli

Franco Cinelli iscrive il proprio nome, per il terzo anno consecutivo, nell’albo d’oro della 48ª Cronoscalata Svolte di Popoli, i cui organizzatori hanno voluto ricordare il pluricampione Lionel Regal, che purtroppo è venuto a mancare durante la sfida di Sant’Ursanne in Svizzera. La notizia della sua dipartita è giunta al termine della gara pescarese, mettendo tristezza ai piloti, che gli hanno reso un tributo al momento delle premiazioni.

Sul piano agonistico la prova in salita è stata vinta da Cinelli, su Lola T99/50 Mugen, che si è aggiudicato anche questa edizione con 6’27’’36 e il nuovo record della pista (3’12’’86), strappato al trentino Christian Merli. Quest'ultimo, con un totale di 6’28”53, si è piazzato sul secondo gradino del podio, con la Picchio P4/E2, costruita dall’omonima casa abruzzese. Terzo posto per l’eugubino Andrea Picchi, su Lola Zytech.

Tra le sport del gruppo CN, Omar Magliona ha fatto centro con la sua Osella Pa 21/S, posizionandosi al primo posto di categoria e al quarto assoluto, precedendo l’ascolano Fabrizio Peroni, su Lucchini Honda. Terza piazza per l’aquilano Stanislao Bielanski, anche lui su Lucchini, motorizzata Bmw.

In E1, il podio è stato occupato da Giuseppe Aragona su Peugeot 106, Roberto Cinelli su Honda Civic Type R e Luca Gaetani su Citroen C2 Vts. Tra le gruppo A il successo è andato a Lucio Petrocco che, con la sua Subaru Impreza Wrc, ha fatto meglio di Giordano di Stilio e Silvano Stipani.

Nelle autostoriche miglior tempo per Stefano di Fulvio che si è aggiudicato anche il Terzo Raggruppamento con una Osella PA9. Il giovane pilota pescarese continua a macinare vittorie, non solo nel Campionato Italiano. Il Secondo Raggruppamento è andato a Roberto Tarquini su Porsche 911, che ha confermato la vittoria dello scorso anno. Nel Primo Raggruppamento gloria per Antonio Mastronicola su Ford Cortina Lotus Mk1.

Classifica assoluta:

01. Franco Cinelli (Lola T 99/50) in 6’27”36
02. Merli (Picchio P4/E2) a 1’17’’
03. Picchi (Lola Zytech) a 15’’10
04. Magliona (Osella Pa 21) a 26”33
05. Conticelli (Osella Pa 20/s) a 27”61
06. Farris (Tatuus Formula) a 28”7
07. Peroni (Lucchini Honda) a 29”34
08. Silveri (Gloria C8P) a 29”38
09. Del Cotto (Lola Zytech) a 33”77
10. Bonucci (Lola B77/50) a 46”79

(Grazie Antonio Guidi)

  • shares
  • Mail