Porsche 917 Interserie Spyder, 4 milioni per un esemplare

porsche

Una rara Porsche 917 Spyder è passata di mano per quasi 4 milioni di dollari nella recente asta di Bonhams a Monterey. L'esemplare è stato condotto in gara nell'Interserie da Jurgen Neuhaus, Jurgen Barth, David Hobbs e Mike Hailwood. Appartiene a una dinastia nobile, che prese le mosse mosse nel giugno del 1968, quando la Federazione Automobilistica Internazionale deliberò una nuova classe di “sportive omologate”, con cilindrata fino a cinquemila e peso minimo di 800 chilogrammi.

I 25 esemplari richiesti, nati sotto l’occhio vigile di Ferdinand Piëch, furono completati nella primavera del 1969, quando la nuova belva iniziò a conoscere il confronto agonistico. Dopo alcune gare concluse prima della bandiera a scacchi, l’auto vinse con Jo Siffert e Kurt Ahrens la 1000 chilometri dell’Österreichring. Fu l’avvio di un cammino brillante, ben ricordato dagli appassionati di endurance. Tra le diverse versioni vi fu anche la Spyder, come quella battuta all'asta.

porsche
porsche
porsche
porsche

Via | Deluxeblog.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: