F1, Jenson Button: "A Spa la McLaren tornerà al suo posto"

jenson button

La McLaren è sembrata ultimamente in affanno, specie in rapporto a quanto di buono aveva fatto vedere nelle fasi precedenti. Il periodo grigio dovrebbe però essere alle spalle. Questo è quanto pensa Jenson Button, convinto che la flessione delle monoposto di Woking appartenga al passato: "Abbiamo lavorato nella giusta direzione e sono convinto che potremo tornare ad altissimo livello già nei prossimi due Gran Premi".

La sosta estiva ha permesso di preparare il riscatto, che secondo il campione del mondo in carica arriverà presto: "Ci siamo concentrati sulla sfida del Belgio, sapendo che dobbiamo recuperare, non essendo stati particolarmente veloci in Ungheria. Tutta la squadra vuole tornare al vertice nel più breve tempo possibile. A Spa e Monza il nostro pacchetto dovrebbe adattarsi meglio alla pista rispetto all'Hungaroring, quindi possiamo riprendere il ritmo che avevamo prima".

Ora la scuderia britannica si trova dietro la Red Bull nella classifica costruttori, dopo il sorpasso subito nella tappa di Budapest. Un margine facilmente recuperabile, a condizione di non fare sbagli. Button si avvicina con fiducia agli appuntamenti all'orizzonte, che potrebbero dare risposte importanti: "Anche se non credo che queste due gare europee saranno fondamentali per la lotta al titolo, sarà comunque più difficile introdurre altri aggiornamenti alla macchina entro fine stagione, quindi è necessario per la squadra segnare dei punti".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: