Alms: i vincitori di Le Mans con la Porsche GT3 R Hybrid

Timo Bernhard

Timo Bernhard, Romain Dumas e Mike Rockefeller scenderanno in pista con la Porsche 911 GT3 R Hybrid alla Petit Le Mans, ultima tappa dell'Alms 2010. L'auto disputerà la sfida fuori dalla classifica ufficiale, perché il regolamento delle GT non contempla al momento la presenza della tecnologia ibrida.

Per i vincitori della 24 Ore di Le Mans 2010, giunti alla gloria della Sarthe con l'Audi R15 Plus, si profila quindi una nuova avventura agonistica, dal sapore particolare. L'appuntamento è sul circuito di Road Atlanta il prossimo 2 ottobre. Dice Bernhard: "Le nostre priorità saranno quelle di sviluppare la tecnologia ibrida ed ottimizzare il consumo di combustibile in condizioni di gara. Sono tuttavia curioso di vedere dove ci posizioneremo rispetto alle altre GT2".

La variante ibrida da competizione della perla sportiva di Stoccarda è mossa, come questa, da un sei cilindri boxer di 4 litri con 480 cavalli all'attivo ma, rispetto alla sorella, aggiunge alla scuderia i 160 cavalli dei due motori elettrici posti sull'asse anteriore. La coppia di unità propulsive è alimentata da un generatore a volano, che accumula energia in frenata per dare un supplemento di potenza quando serve, assicurando da 6 a 8 secondi di spinta aggiuntiva. L'uso della soluzione permette un migliore impatto ambientale, con un significativo taglio nelle emissioni.

Via | Paddock.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: