GP Belgio, Fernando Alonso: "Felice ma prudente"

fernando alonso

Dopo il miglior tempo ottenuto nelle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio del Belgio di Formula 1, Fernando Alonso preferisce la prudenza: "Le sensazioni che si raccolgono il venerdì non sempre sono state confermate il sabato e la domenica, quindi dobbiamo giudicare con molta cautela i risultati. Detto questo, è stata sicuramente una giornata positiva, perché la macchina sembra rispondere bene in tutte le condizioni di pista in cui ci siamo trovati a girare".

"I tempi -aggiunge lo spagnolo- contano poco o nulla, perché quando la pista cambia così rapidamente si può migliorare o peggiorare anche di due o tre secondi in funzione del momento in cui si sta guidando. Credo che le condizioni meteorologiche giocheranno un ruolo determinante, nel resto del weekend: può succedere di tutto. Abbiamo cercato di provare tutte le nuove soluzioni che avevamo a disposizione".

Guardando alle sessioni odierne, l'asturiano della Ferrari dice: "Se dovesse esserci pista asciutta dovremmo cercare di migliorare l'assetto, perché non è ancora quello ottimale in simili condizioni, avendo avuto pochi minuti per fare delle prove con le gomme slick. Infatti, ho sentito la macchina un po' nervosa, mentre sul bagnato era più facile guidare. Per puntare alla pole position dovremo prima di tutto vedere come saranno le condizioni meteorologiche: di sicuro, se dovesse piovere gireremmo subito, perché dalle brutte esperienze si impara sempre …"

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: