CIR, Rally del Friuli: apertura a Rossetti e Cantamessa

punto

Luca Rossetti (Abarth Grande Punto) e Luca Cantamessa (Peugeot 207) hanno vinto con lo stesso tempo il prologo del Rally del Friuli e delle Alpi Orientali, quinta prova del CIR 2010. I due hanno preceduto di un solo decimo il veneto Giandomenico Basso, terzo a fine prova, davanti a Piero Longhi.

Speranze, aspettative, timori e tanta voglia di emergere da parte dei protagonisti hanno segnato il primo impegno agonistico nel cuore di Udine. Da una parte la volontà di dare tanto spettacolo al foltissimo pubblico, dall'altra il desiderio di evitare errori capaci di condizionare il cammino di gara.

Ottima la prova offerta da Robert Kubica. Il pilota della Renault in Formula 1, con una vettura meno performante rispetto ai primi, ha concluso con l'undicesimo tempo assoluto, a pari merito con Franco Cunico. Oggi le restanti 6 prove speciali della prima tappa, per un totale di 67.880 metri.

Classifica dopo la prima prova:

01. Rossetti – Chiarcossi (Abarth Grande Punto) in 1’39”7
01. Cantamessa – Capolongo (Peugeot 207 Super 2000) in 1’39”7
03. Basso – Dotta (Abarth Grande Punto) a 0"1
04. Longhi-Baggio (Peugeot 207 S2000) a 0"2
05. Andreucci – Andreussi (Peugeot 207 S2000) a 1”0
06. Kopecky – Stary (Skoda Fabia) a 1”6
06. Travaglia – Granai (Peugeot 207 S2000) a 1”6
08. Perico- Carrara (Peugeot 207 Super 2000) a 1”8
09. Navarra – Cerrai (Ford Fiesta Super 2000) a 2”2
10. Chentre – Pogliano (Peugeot 207 Super 2000) a 3”1

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: