F1, la Fia non sanziona la partenza di Massa a Spa

In questi giorni è circolato in rete un video che mette in evidenza la posizione irregolare della Ferrari di Felipe Massa nella griglia di partenza del Gran Premio del Belgio di Formula 1. A fissare la scena è stato un tifoso presente sulle tribune di Spa Francorchamps. La "rossa" del brasiliano si trova in posizione piuttosto avanzata rispetto alla linea di riferimento. Quanto basta a generare diverse polemiche. Alcuni speravano in una punizione da parte della Fia, ma l'organo federale ha archiviato il caso: "La classifica della corsa rimarrà invariata".

Ecco le ragioni: "Il problema non è stato portato all'attenzione del direttore di gara Charlie Whiting, né il sistema automatico di controllo della partenza di ogni singolo pilota ha rilevato irregolarità. Dal momento che nessun reclamo è stato presentato prima che i risultati ufficiali fossero pubblicati, l'esito della sfida del Belgio rimarrà invariato. La Fia adesso sta indagando sulle ragioni dell’incidente per evitare che un caso simile si ripeta in futuro".

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: