Ferrari Driver Academy, stage a Maranello

stage

Si è inaugurata ieri una speciale tre giorni che vede i cinque giovani talenti della Ferrari Driver Academy impegnati presso gli impianti di Maranello in uno stage che affianca all’allenamento sul circuito di Fiorano una lunga serie di test fisici e psico-attitudinali. Con il supporto di Medex, partner dell’accademia, ai cinque piloti è stato installato un dispositivo che ha permesso di monitorare l’andamento della glicemia per tutta la durata dell'esperienza.

Il programma ha visto alternarsi in pista Raffaele Marciello e Brandon Maisano al volante della Formula Abarth, mentre Jules Bianchi e Mirko Bortolotti sono stati al simulatore, in preparazione alla prossima sfida in programma a Monza nel fine settimana alle porte. Dopo una breve pausa pranzo Jules e Mirko hanno poi risposto alle domande dei tifosi in una live chat sul sito Ferrari.com, mentre Daniel Zampieri è stato protagonista di un allenamento mirato alla valutazione della resistenza fisica.

Il Team Principal della Scuderia Ferrari, Stefano Domenicali, ha raggiunto la pista per assistere all’allenamento e confrontarsi con il responsabile del progetto Luca Baldisserri in merito al programma di training in corso. Ad attendere le giovani promesse della Ferrari Driver Academy ci sarà oggi una giornata di studio e valutazione, mentre mercoledì un nuovo allenamento in pista in cui a seguire da vicino i protagonisti provvederanno Giancarlo Fisichella e Andrea Bertolini, terza guida e collaudatore della Casa di Maranello.

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: