Nascar a Talladega



Prima vittoria di Brian Vickers nel superspeedway a Talladega, gara che si conclude con un contatto all’ultimo giro le cui conseguenze sono l’andata a muro sia di Dale Earnhardt Jr. che Jimmie Johnson. Earnhardt prima del botto era saldamente al comando e molte volte Johnson aveva tentato inutilmente di superarlo, in una delle ultime uscite di scia Johnson viene toccato da Vickers che a sua volta urta Earnhardt ed entrambi vanno a muro: bandiere gialle e strada spianata per Vickers. Earnhardt si vede soffiare così una corsa che aveva dominato dopo essere partito dalla 33^ posizione e fatto anche i conti con una foratura. Vickers dopo la vittoria è stato contestato dal pubblico soprattutto perché la sua manovra e andata a discapito del beniamino Earnhardt.

L’ordine di arrivo
1 – Brian Vickers (Chevy) – Hendrick – 188 giri
2 – Kasey Kahne (Dodge) – Evernham - 188
3 – Kurt Busch (Dodge) – Penske - 188
4 – Matt Kenseth (Ford) – Roush - 188
5 – Martin Truex Jr (Chevy) – DEI - 188
6 – Kevin Harvick (Chevy) – Childress - 188
7 – Jeff Green (Chevy) – Haas - 188
8 – Mark Martin (Ford) – Roush - 188
9 – Carl Edwards (Ford) – Roush - 188
10 – Bobby Labonte (Dodge) – Petty - 188
11 – Kyle Busch (Chevy) – Hendrick - 188
12 – Dale Jarrett (Ford) – Yates - 188
13 – Ryan Newman (Dodge) – Penske - 188
14 – Michael Waltrip (Dodge) – Waltrip - 188
15 – David Gilliland (Ford) – Yates - 188
16 – Robby Gordon (Chevy) – Gordon - 188
17 – Mike Wallace (Ford) – MGR - 188
18 – Joe Nemecheck (Chevy) – MB2 - 188
19 – Scott Riggs (Dodge) – Evernham - 188
20 – Tony Raines (Chevy) – HOF – 188



Earnhardt dominatore della gara poi spinto a muro nel finale

Foto del titolo: il vincitore Vickers

Foto:motorsport.com
  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: