Niente motore evoluto per Alonso in Brasile



Come prevedibile la Renault in Brasile viaggerà di conserva, il previsto propulsore aggiornato che avrebbe dovuto dotare la monoposto dello Spagnolo nel duello finale con Michael non sarà adottato. Si opterà invece per un propulsore nuovo ma con le specifiche attuali, tutto questo ovviamente per tenersi il più lontano possibile dalla temuta anche se improbabile possibilità di rottura, che se unita ad una contemporanea vittoria di Schumacher priverebbe Alonso del titolo. Comunque nonostante questi timori e le dovute precauzioni il team ha dichiarato che in Brasile lotterà per la vittoria se ci sarà l’opportunità di farlo.

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: