F1, Fernando Alonso: "Sono una persona normale"

alonso

Negli scorsi giorni Jaime Alguersuari, tradizionalmente schivo e taciturno, aveva parlato del connazionale Fernando Alonso, dipingendolo come un uomo freddo e incostante verso i tifosi. L'affermazione, giunta a sorpresa, ha generato una comprensibile reazione da parte del ferrarista, seccato per un giudizio lontano dal suo reale profilo umano.

Questa la sua risposta: "Negli ultimi giorni ho letto cose strane sul mio conto, proprio nel periodo più delicato della stagione. C'è gente che si permette di fare affermazioni e formulare giudizi senza conoscere la realtà. Fa parte del gioco, ma per quanto mi concerne posso solo dire di non essere la persona che qualcuno pensa. Sono un ragazzo normale. Non nego di avere un po' di timidezza di fronte ad alcune situazioni, ma quando le cose girano per il verso giusto sento che il mio essere spagnolo emerge prepotentemente".

Da parte di Alonso non poteva mancare un riferimento al rapporto con il pilota della Toro Rosso, autore dell'insolita uscita: "E' un uomo di poche parole. Anche se con lui condivido il Paese d'origine, tra noi non ci sono rapporti fuori dalle corse". Così l'asturiano della Ferrari chiude la pratica.

(Grazie tibur)

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: