WRC Turchia. Avvio complicato, Gronholm già stacca

McRae Citroen Kronos Turkey


Avvio scandaloso per la tappa turca del mondiale Rally. Nulla da imputare all'organizzazione, semplicemente un accanimento meteorologico sulla città di Antalya che ha devastato da principio il parco assistenza abbattendo le strutture dei team, disperdendo del materiale ma senza provocare danni irreparabili ed in seguito ha reso impraticabili le speciali di questa prima giornata.

Solberg Subaru Turkey


Dopo uno shakedown svoltosi senza particolari complicazioni, ma con molta cautela dimostrata da parte dei piloti, Mikko Hirvonen si è proiettato avanti a tutti seguito dal compagno di scuderia Gronholm, e con McRae e Solberg alle calcagna che hanno preceduto Sordo e Duval.

Ma venendo alla gara vera e propria, sulle prime quattro speciali previste questa mattina, se ne è svolta appena una, la PS3 Kumluca. Un districarsi faticoso tra fango e condizioni del fondo assolutamente pericolose ed imprevedibili che peggiorano ad ogni passaggio.
Tra tutti Gronholm fa l'UFO, da solo davanti a tutti a consegnare 24"9 in una sola speciale a Petter Solberg, mentre McRae è quinto dietro a Katayamaki ed Henning Solberg, con un ritardo di 37"9.


Katayamaki Ford Turkey


Figura molto magra per le Punto impegnate nell'appuntamento Mondiale, con Basso a chiudere la classifica (17'59"4) dopo aver sperimentato un cedimento della ruota anteriore per cause ancora da capire, ed il turco Isik che non compare in classifica e che pare abbia aperto anche lui una ruota. Il rientro della Punto S2000 sarà rimandato a domani sperando di poter comparare i tempi sulle speciali con le N4 impegnate in questo campionato.


Così nello shakedown:


1. Hirvonen-Lehtinen (Ford Focus WRC) in 4'02"9
2. Gronholm-Rautiainen (Ford Focus WRC) in 4'04"5
3.McRae-Grist (Citroen Xsara WRC) in 4'05"1
4. P. Solberg-Mills (Subaru Impreza WRC) in 4'07"2
5. Sordo-Marti (Citroen Xsara WRC) in 4'08"6
6. Duval-Pivato (Škoda Fabia WRC) in 4'09"2
7. Atkinson-Macneall (Subaru Impreza WRC) in 4'09"9
8. Stohl-Minor (Peugeot 307 WRC) in 4'10"4
9. Rovanpera-Pietilainen (Škoda Fabia WRC) in 4'10"4
10. H. Solberg-Menkerud (Peugeot 307 WRC) 4'12"1
11. Katajamaki-Alane (Ford Focus WRC) in 4'14"0
12. Aigner-Wicha (Škoda Fabia WRC) in 4'14"3
13. Wilson-Orr (Ford Focus WRC) in 4'17"2


Questi i risultati generali dovuti alla PS3

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: