Superstars: nono round a Vallelunga con la Porsche di Giovanardi in pole



Il circuito di Vallelunga ospita il nono round della SUPERSTARS SERIES, appuntamento decisivo per assegnare il titolo del Campionato Italiano della serie “firmata” ROMA FORMULA FUTURO. Una sfida dal sapore particolare, grazie alla presenza di ben nove differenti brand, con 33 vetture in griglia, che si daranno battaglia lungo i quattro chilometri di Vallelunga.

Dopo aver “studiato” pista e comportamento della vettura durante le libere, Fabrizio “piedone” Giovanardi ha portato in qualifica la Porsche Panamera S della N.Technology in pole fermando il cronometro su 1’40.559, precedendo due BMW M3 E92 del Team BMW Italia, rispettivamente di Stefano Gabellini (1’40.658) e Gianni Morbidelli (1’40.901), che dovrà faticare per lasciare aperta una chance di lotta per il titolo. L’attuale leader, Thomas Biagi, suo compagno di squadra, scatterà dalla sesta posizione, con la Mercedes C63 AMG di Max Pigoli, suo principale antagonista, quarta davanti a Luca Rangoni, che porta in questa occasione al debutto una C63 AMG della Rangoni Motorsport e che nel corso delle libere aveva ottenuto il miglior crono.

Qualifiche problematiche per altre due Mercedes, quelle di Ferrara, che a causa del ko del motore avrà difficoltà, dalla seconda posizione in campionato, nell’attaccare Biagi per il titolo tricolore, e per la new-entry Nicola Larini, fermo a causa dell’idroguida.

Giovanardi ha dettato il passo per l’intera sessione: dopo aver ottenuto il miglior crono con i primissimi giri, ha aspettato i minuti conclusivi per rientrare in pista riuscendo a limare ulteriormente il suo tempo di tre decimi. Da metà turno la situazione si è stabilizzata, con Pigoli che comunque a quattro minuti dal termine è riuscito a portarsi in quarta posizione, dalla sesta che occupava.

Francesco Sini, in evidenza nella prima sessione con il miglior tempo, ha portato la C63 del Team Romeo Ferraris al settimo posto davanti alla BMW M3 di Luca Cappellari, alla Chevrolet Lumina CR8 di Johnny Herbert e alla M3 di Christian Montanari.

DIRETTA TELESIVIVA SU LA7 – Gli appassionati che non potranno seguire l’evento in circuito potranno comunque vivere le emozioni della SUPERSTARS SERIES dal proprio salotto le dirette delle due gare, proposte su LA7 alle alle 11.30 e alle 16.15.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: