Il DTM va in America



La serie tedesca DTM vuole nuovamente uscire dai confini nazionali, e lo farà andando addirittura in America, infatti gli organizzatori tedeschi hanno raggiunto un accordo con la serie USA Grand-Am.

Lo sbarco nel nuovo continente è previsto nel 2013, la formula sarà quella di gare sprint, e si disputeranno negli stessi week-end di GrandAm Rolex Series e Nascar Sprint Cup. Il DTM cerca così di tornare ai fasti del passato, e dal 2012 ricordiamo potrà contare ancora su un costruttore di prestigio come la BMW, e ancora tra i programmi futuri c’è il possibile accordo con il SuperGT giapponese, che prevede lo scambio di vetture tra le due serie.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: