Fia GT1: Zonta e Kechele vincono con la Lamborghini a Navarra

lambo

Nella tappa spagnola del Mondiale GT, andata in scena sul nuovo circuito di Navarra, è stata la Lamborghini Murciélago di Ricardo Zonta e Frank Kechele a vincere la Championship Race. L'equipaggio del Toro di Sant'Agata Bolognese aveva già guadagnato il gradino più alto del podio nella Qualifying Race, dimostrando un ottimo stato di forma.

Quando il direttore di gara ha sventolato la bandiera a scacchi, al secondo posto è transitata l'Aston Martin DBR9 di Yann Clairay e Frederic Makowiecki. Quest'ultimo, partendo dalla nona posizione, si è reso protagonista di una furiosa rimonta nei primissimi giri, che lo ha portato ad insediarsi alle spalle del leader.

Poco distante dal bolide britannico, con un ritardo nell'ordine dei decimi, ha chiuso la Nissan GT-R di Hughes e Campbell, terza al traguardo davanti all'Aston Martin di Enge e Turner. Poi l'altra Murcielago di Pastorelli e Schwager, seguita a 6 secondi dalla Ford GT di Martin e Leinders.

Settimo posto per la Maserati MC12 di Andrea Bartolini e Michael Bartels, più saldamente al comando del campionato, grazie al ritiro di Thomas Mutsch, protagonista di un incidente che lo ha fatto tornare a casa con le mani vuote. Ancora una vettura del tridente dietro di loro, quella di Bernoldi e Ramos, ottava al traguardo.

Fia GT1, ordine d'arrivo a Navarra:

01 - Zonta-Kechele (Lambo Murcielago) - Reiter - 37 giri 1:01'30"476
02 - Makowiecki-Clairay (Aston Martin DBR9) - Hexis - 11"897
03 - Hughes-Campbell Walter (Nissan GT-R) - Sumo Power - 12"352
04 - Enge-Turner (Aston Martin DBR9) - AMR Young - 12"968
05 - Pastorelli-Schwager (Lambo Murcielago) - All Inkl - 30"362
06 - Martin-Leinders (Ford GT) - Marc VDS - 36"026
07 - Bertolini-Bartels (Maserati MC12) - Vitaphone - 40"311
08 - Bernoldi-Ramos (Maserati MC12) - Vitaphone - 50"589
09 - Armindo-Jani (Ford GT) - Matech - 51"023
10 - Hennerici-Margaritis (Corvette Z06) - Phoenix - 1'00"070
11 - Palttala-Bobbi (Ford GT) - Marc VDS - 1'13"267
12 - Verdonck-Pier Guidi (Maserati MC12) - Triple H - 1'19"405

Ritiri:

21° giro - Westbrook-Mutsch (Ford GT)
6° giro - Krumm-Dumbreck (Nissan GT-R).
5° giro - Basseng-Bouchut (Lambo Murcielago)
1° giro - Ara-Nilsson (Nissan GT-R)

Classifica campionato:

01. Bertolini-Bartels 128 punti
02. Mutsch 95
03. Kechele 83
04. Hennerici 81
05. Enge-Turner 78
06. Zonta 75
07. Makowiecki 72
08. Margaritis 66
09. Grosjean 62
10. Krumm 57

Via | Italiaracing.net

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: