WRC, Kimi Raikkonen punta a rimanere anche nel 2011

kimi Raikkonen

Steve Robertson, manager di Kimi Raikkonen, conferma che il pilota finlandese non è più in cerca di opzioni per la Formula 1, almeno per la prossima stagione. Il suo interesse per il 2011 è concentrato sul campionato Wrc, dove intende rimanere. Questo non esclude la prospettiva di un rientro futuro nel Circus, ma l'ipotesi si fa sempre più sfumata, anche se Robertson dice: "Mai dire mai".

"Al momento- aggiunge- non siamo in cerca di opportunità nel mondo dei Gran Premi. Kimi è orientato alla permanenza nei rally, dove ci stiamo guardando attorno. Niente è stato ancora deciso, nulla è stato firmato. Siamo parlando con diverse squadre, vi faremo sapere quando arriverà l'accordo".

Raikkonen vorrebbe rimanere nel team Junior della Citroen, ma molto dipende da alcune questioni finanziarie. L'alternativa potrebbe essere la Mini Countryman, anche se il programma limitato per il 2011 e il grande lavoro da compiere sull'auto potrebbe non soddsfare i suoi desideri, che mirano a un volante qualificato a tempo pieno.

Un'altra opzione sarebbe un sedile accanto a Ken Block nel Monster Ford World Rally Team, ma la scuderia americana deve far quadrare i conti, pur credendo nel potenziale della partnership. Quindi la decisione richiede tempo. Se tutto andrà storto, Raikkonen potrebbe pensare a una stagione lontano dai rally, tendando il ritorno nel 2012. Ma è difficile lanciarsi in previsioni del genere.

Via | Autosport.com

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: