The Doctor colpisce e affonda



A proposito di Rossi e del suo sbaglio. Le prove sono finite ed il risultato è imbarazzante. Quindici piloti scesi in pista oggi a Valencia e il tempo decisamente migliore rispetto a ieri. Oltre 50 tornate effettuate e un tempo di 1 12" 85 ad un solo secondo da Schumacher. Questo come prima risposta a quei giornalisti pronti a registrare il primo testacoda e poi il secondo e magari anche che ha fatto un ruttino subito dopo il caffè di fine pranzo. L'esplosiva prestazione di Valentino è la conferma del suo immenso talento ma è adesso che le cose iniziano a farsi complicate. E' questo secondo dai migliori che dovrà essere sudato.
Su Vale scendi da queste due ruote.

Questi i tempi:
1) Alonso, Renault (M), 1:11.291, 52 laps
2) Button, Honda (M), 1:11.327, 87
3) M.Schumacher, Ferrari (B), 1:11.831, 72
4) Montoya, McLaren-Mercedes (M), 1:11.998, 68
5) Barrichello, Honda (M), 1:12.062, 112
6) Kovalainen, Renault (M), 1:12.113, 27
7) Villeneuve, BMW-Sauber (M), 1:12.619, 77
8) Zonta, Toyota (B), 1:12.660, 87
9) Rossi, Ferrari (B), 1:12.856, 51
10) Coulthard, Red Bull-Ferrari (M), 1:12.883, 36
11) Wurz, Williams-Cosworth (B), 1:12.925, 82
12) Paffett, McLaren-Mercedes (M), 1:12.937, 116
13) Webber, Williams-Cosworth (B), 1:13.050, 68
14) Trulli, Toyota (B), 1:13.078, 105
15) Kubica, BMW-Sauber (M), 1:13.332, 65


Valentino Rossi


[Via:SpeedTV.com ]

[Foto: Ferrari Media]

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: