Mercedes: "Resteremo a lungo in Formula 1" afferma Dieter Zetsche

Mercedes F1 2010

Dieter "baffo" Zetsche, amministratore delegato del colosso Daimler AG, e dunque anche del ramo Mercedes-Benz Cars, ha dichiarato ieri che la casa della Stella "resterà ancora a lungo in Formula 1". Nonostante un 2010 non certo all'altezza delle aspettative, che ha visto Stoccarda competere a un livello sensibilmente inferiore rispetto ai tre top teams.

Pur riconoscendo che si aspettava di più, Zetsche ha comunque chiarito che puntare al Mondiale già nel 2010 era semplicemente "irrealistico". "Siamo in F1 da molto tempo come motoristi e ci resteremo ancora a lungo come costruttori. Non abbiamo alcuna intenzione di decidere anno per anno se restare o abbandonare".

Per quanto riguarda il 2011, il top manager tedesco auspica risultati migliori rispetto a quelli della stagione appena trascorsa, ma è cosciente dell'imprevedibilità della Formula 1, tanto più con grossi cambiamenti all'orizzonte (gomme Pirelli e ritorno del KERS, tanto per dirne un paio...). "Sia il pubblico che -soprattutto- noi stessi, puntiamo a fare meglio di quest'anno, ma bisogna accettare il fatto che in F1 il successo non è sufficientemente previdibile. Del resto, se fosse così, sarebbe una noia tremenda..."

Via | TheF1Times

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: