F1, Kamui Kobayashi eletto 'Rookie of the Year'

Kamui Kobayashi

Kamui Kobayashi è stato eletto "Rookie dell'anno". Il pilota nipponico ha ricevuto ieri il premio, nella cerimonia organizzata da Autosport, i cui lettori si sono espressi con molta chiarezza a suo favore. Nella stagione appena conclusa, l'alfiere della Sauber si è collocato al dodicesimo posto in classifica, con 32 punti all'attivo.

Ad incidere sul giudizio degli sportivi la determinazione messa in mostra nei sorpassi. Un fatto naturale per lui: "Penso -dice Kobayashi- che ci sia sempre una possibilità per scavalcare gli avversari. Per me è una cosa abbastanza normale". Poi aggiunge: "Le corse devono essere eccitanti, con i sorpassi lo diventano ancora di più, anche se con le moderne Formula 1 non è facile compiere la manovra".

Il trofeo appena guadagnato conferma l'amore nei suoi confronti da parte dei tifosi delle discipline motoristiche. La cosa lo gratifica e lo spinge ad andare avanti con la stessa carica. Alla domanda sul sorpasso più bello compiuto nella stagione Kobayashi risponde: "Quello su Fernando Alonso a Valencia è stato molto interessante".

Ricordiamo che negli scorsi giorni la grinta di questo simpatico giapponese era stata lodata da Peter Sauber, che aveva detto: "Kamui ci ispira tutti all'interno del team. La sua carica e l'indole di attaccante sono benefiche per il nostro spirito. I suoi sorpassi sono sempre piacevoli da vedere e disegnano il sorriso in faccia. Le reazioni sugli spalti confermano l'apprezzamento dei tifosi nei suoi confronti".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: