F1, Nigel Mansell prevede una stagione incredibile nel 2011

mansell

Nigel Mansell prevede una stagione di Formula 1 'incredibile' il prossimo anno, con cinque campioni del mondo in griglia di partenza. Secondo lui, che vinse il titolo nel 1992, avere in lotta piloti come Fernando Alonso, Sebastian Vettel, Michael Schumacher, Jenson Button e Lewis Hamilton darà un sapore speciale ad ogni gara del 2011.

Il "leone britannico" si aspetta una lotta titanica per il successo finale, grazie anche agli sforzi che Ferrari e McLaren stanno mettendo in campo per annullare il vantaggio attuale della Red Bull: "Quelli di Woking si presenteranno in forma migliore rispetto al 2010 ed anche gli uomini di Maranello cercheranno un netto progresso. In un quadro del genere Adrian Newey non potrà concedersi rendite di posizione e dovrà lavorare molto duramente per conservare il primato".

Oltre che su un buon progettista, la Red Bull potrà contare su una valida formazione: "Credo che la maturità di Vettel, ora che ha vinto il titolo, gli pemetterà di crescere ulteriormente. Anche Mark Webber, che vanta un'esperienza maggiore, cercherà di fare bene, per dare del filo da torcere al compagno di squadra". L'australiano saprà dire la sua nella lotta iridata. In un quadro del genere diventa difficile sbilanciarsi: "E' davvero impossibile -dice Mansell- fare pronostici sul 2011. Con cinque campioni del mondo in pista assisteremo a momenti di fantastico agonismo".

L'ex pilota inglese della Ferrari crede che delle buone sorprese potrebbero giungere dalla nuova Mercedes, il cui sviluppo è iniziato a metà stagione, dopo che lo staff tecnico si è reso conto che la vettura attuale non era stata concepita in modo sano per puntare al successo. Queste le parole di Mansell: "Il progetto del bolide della stella per il 2011 è partito con molto anticipo. Ross Brawn e i tecnici della squadra hanno le carte in regola per un pacchetto vincente. Mercedes potrebbe essere il jolly della prossima stagione, facendo qualcosa di speciale".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: