Vettel: "Impossibile fare uno o due pit stop a gara"

vettel

Fare due pit stop a gara sarà impossibile nel 2011. Questo è il parere del campione del mondo Sebastian Vettel. Il pilota tedesco della Red Bull è convinto che quasi tutte le gare del calendario iridato saranno caratterizzate da tre o quattro soste ai box, per la necessità di avere delle coperture idonee a garantire la giusta sicurezza e il migliore livello prestazionale.

"I pneumatici -dice Vettel- sono molto diversi rispetto all'anno scorso, ma l'effetto novità vale per tutti nella stessa misura. Penso però che l'andamento delle corse sarà diverso. Impossibile fermarsi solo una sola volta o anche due. I pit stop saranno in numero superiore, quindi ne deriverà una certa animazione".

"La domanda -prosegue il detentore del titolo- è se questa sia una cosa buona o un male per noi. Difficile dirlo adesso perché, ovviamente, abbiamo bisogno di verificarlo nelle situazioni reali". L'asso di Heppenheim non digerisce comunque l'alto livello di degrado delle gomme.

In termini di sorpasso, Vettel ha dei dubbi sul fatto che il dispositivo di recupero e riutilizzo dell'energia cinetica possa fare la differenza tra due vetture di Formula 1 che ne sono equipaggiate: "Il Kers è uguale per tutti, quindi gli effetti è come se si annullassero".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: