Ferrari, Massa: "Buone le sensazioni per le molte novità introdotte"

massa

C'è soddisfazione in casa Ferrari per come sono andate le prove di ieri sul Circuit de Catalunya. Felipe Massa ha percorso 101 giri al volante della 150° Italia, rispettando il piano di lavoro. Anche se il suo miglior tempo gli è valso solo il quinto posto, le cose sono andate meglio di quanto il riferimento cronometrico lasci pensare.

Il brasiliano ha svolto un intenso programma, incentrato sulla valutazione degli aggiornamenti introdotti sulla vettura. Sul bolide "rosso" erano presenti tutte le novità predisposte per la prima gara, compresi i nuovi scarichi, ora adagiati ai lati della parte posteriore del fondo. Tanta carne al fuoco, dunque, per presentarsi in forma all'appuntamento di Melbourne, che aprirà il prossimo Campionato del Mondo di Formula 1.

Questo il commento di Massa a fine sesssione: "Le prime sensazioni sono positive. L'effetto delle novità si fa sentire sul comportamento della vettura, in particolare quello degli scarichi. Abbiamo lavorato soprattutto sul confronto incrociato fra le varie configurazioni, soprattutto nell'area dell'ala anteriore. Molti i chilometri macinati, il che è sempre una cosa buona".

Test Barcellona, i tempi i ieri:

01. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1'21"865 112 giri
02. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1'22"396 + 0"531 120
03. Vitaly Petrov Renault 1'22"670 + 0"805 116
04. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1'22"888 + 1"023 57
05. Felipe Massa Ferrari 1'23"324 + 1"459 101
06. Paul di Resta Force India-Mercedes 1'24"334 + 2"469 118
07. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1'24"436 + 2"571 107
08. Nico Rosberg Mercedes 1'25"807 + 3"942 100
09. Jarno Trulli Lotus-Renault 1'26"090 + 4"225 98
10. Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1'26"989 + 5"124 29
11. Jerome D'Ambrosio Virgin-Cosworth 1'28"982 + 7"117 64

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail