GT Sprint International Series: tra un mese in pista i protagonisti



Mancano solamente 30 giorni al primo semaforo verde della stagione 2011 della GT Sprint International Series. Un mese esatto e torneranno in pista tutti i protagonisti di una delle categorie più giovani e allo stesso tempo avvincenti e di grande successo nell'ambito dei campionati Granturismo.

Il conto alla rovescia è pertanto già iniziato, ma una vera anteprima la si potrà avere tra soli sette giorni, in occasione dei test collettivi ufficiali che si svolgeranno a Vallelunga il 23 e 24 marzo.

Dopo il debutto nel 2010, la GT Sprint International Series cresce ulteriormente e si propone con maggiore convinzione come una delle categorie principali nell’ambito delle categorie Granturismo, grazie soprattutto all’esclusivo format delle due gare “sprint” da 25 minuti più un giro su cui è articolato ciascun appuntamento. Cresce anche il numero dei team e dei marchi al via del campionato che presenterà una novità. A partire da quest’anno saranno infatti tre le classi ammesse: GTS2, GTS3 e GTS Cup. Si rinnoverà pertanto il confronto tra Porsche e Ferrari, con quest’ultima rappresentata sia dalle 430 GT2 che dalla nuova 458 nella sua versione più puramente corsaiola.

Ma ci saranno anche le Aston Martin, le Lamborghini Gallardo, Corvette, Dodge Viper e Maserati. Mentre sul fronte squadre sono nuovamente attesi alcuni “top team” come AF Corse, Ebimotors, Edil Cris, Kessel Racing, Mik Corse, Scuderia Giudici, Scuderia La.Na., Villorba Corse, Vittoria Competizioni e la “new entry” Villois Racing.

  • shares
  • Mail