Barcellona, Rosberg chiude al comando l'ultima giornata di test

rosberg

E' stata una giornata segnata dal meteo inclemente quella di ieri sulla pista di Barcellona, che ha chiuso l'ultima sessione di test di preparazione al prossimo Campionato del Mondo di Formula 1, atteso al via a Melbourne nel weekend del 27 marzo. La Ferrari ha preferito sospendere i lavori con qualche ora di anticipo, evitando di correre inutili rischi in uno scenario che in gara avrebbe portato a una sicura neutralizzazione.

Nessuno dei quattro team presenti è riuscito a svolgere il regolare lavoro in programma, per la pioggia intensa che ha impedito di girare con continuità. Solo nelle fasi finali del pomeriggio le condizioni sono migliorate, consegnando alle monoposto e ai loro interpreti un quadro operativo più favorevole. Il confronto cronometrico è maturato in forma migliore nell'ultimo quarto d'ora, quando i protagonisti hanno potuto godere di una cornice più idonea.

E' stato Nico Rosberg a segnare il tempo di riferimento. Il giovane pilota tedesco ha messo la sua Mercedes davanti alla Williams di Pastor Maldonado e alla McLaren di Lewis Hamilton, giunto a sette decimi dal vertice. Non ha girato la nuova HRT F111, per un problema doganale legato all'arrivo di alcuni pezzi meccanici. Il bolide di Vitantonio Liuzzi e Narain Karthikeyana debutterà quindi direttamente nel Gran Premio d'Austrialia.

Test Barcellona, i tempi di ieri:

01. Nico Rosberg Mercedes 1'43"814 35 giri
02. Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1'44"333 + 0"519s 23
03. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1'44"560 + 0"746 33
04. Michael Schumacher Mercedes 5
05. Fernando Alonso Ferrari 5

  • shares
  • Mail