F1: Pirelli fornirà un set di gomme in più per il GP Australia


Pirelli ha annunciato che a causa dell'elevato degrado mostrato dalle nuove coperture durante i test invernali, e in seguito alla deroga -recentemente avallata dalla FIA- per fornire treni extra di pneumatici in caso di necessità, metterà a disposizione un set di gomme in più per il GP Australia. Le coperture in più verranno utilizzate dai team nella sessione di venerdì mattina.

Alle squadre sarà fornito per la precisione un treno di gomme dure (le prime). La decisione è stata presa dal fornitore per "permettere alle squadre di completare più giri per definire l'assetto durante le libere". Pirelli ha comunque precisato che il pneumatico prodotto per la stagione 2011 di F1 presenta volutamente un degrado rapido, caratteristica esplicitamente richiesta da Bernie Ecclestone al momento della commessa.

"Pensiamo si faranno due o tre pit stop in Australia. In un certo senso è vero che le caratteristiche della gomma di F1 vanno in senso contrario rispetto alle nostre coperture stradali, su cui curiamo prima di tutto la durata", ha affermato Paul Hembery.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: