Niki Lauda: "L'ala posteriore mobile è l'idea più stupida della F1"

niki lauda

Niki Lauda è uno che non le manda a dire. L'ex pilota austriaco di Formula 1 può avere tanti difetti, ma esprime sempre quello che pensa. Secondo lui l'ala posteriore mobile è "la più stupida idea" mai partorita nel Circus.

"Il sorpasso -dice Lauda- dovrebbe essere deciso dai drivers, non dalla Fia mediante luci verdi che lampeggiano a intermittenza nel quadro strumenti, per avvisare del via all'uso di una diversa inclinazione del flap".

Alla domanda sul destino futuro dell'appendice, l'ex campione del mondo risponde: "Non so come andrà a finire. Io non l'avrei mai introdotta. E' l'idea più stupida mai concepita nel mondo dei Gran Premi". Anche Auto Motor und Sport boccia il Drag Reduction System, che si è rivelato un fallimento a Melbourne. Voi che ne pensate?

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: