WRC: confermato il Rally di Giordania



I recenti fatti che hanno che stanno sconvolgendo l’area medio orientale, ed i disordini in territorio Siriano avevano orientato la Federazione a cancellare l’evento del Rally di Giordania.

Nella giornata di ieri è stato trovato un accordo tra la Fia e le squadre, quindi li Rally si disputerà regolarmente: unica modifica, il percorso che i camion effettueranno per raggiungere la sede della gara.

Chiaramente s’è anche dovuta trovare una rotta alternativa per la nave cargo, la quale partirà da Trieste e raggiungerà Israele, da qui i camion verranno scortati fino alla sede della gara. Gli organizzatori locali hanno garantito che la situazione verrà tenuta continuamente sotto controllo, e tutto il percorso sarà monitorato.

  • shares
  • Mail