Red Bull: il GP Cina sarà una spinta per Webber secondo Chris Horner

mark_webber

Forse non se l'aspettava nemmeno l'establishment della Red Bull una prova così sopra le righe da parte di Webber in Cina: dopo le prime due gare, c'era chi lo dava già per spacciato, ma l'australiano ha guidato sopra i problemi ed è riuscito a trasformare una qualifica disastrosa (18° in griglia) in un terzo posto sul traguardo. E ora il signor Chris Horner afferma: "La performance di Shanghai darà la carica a Mark".

"Penso questo risultato sia una gran cosa per il suo morale, soprattutto perché ha guidato benissimo. Ha avuto qualifiche difficili ma ha mantenuto la calma, non ha perso la concentrazione e ha disputato una bella gara. Insomma è andata alla grande per Mark: era quasi riuscito ad andare a podio in Malesia la scorsa settimana e ora l'ha raggiunto partendo da ancor più indietro nello schieramento. A inizio gara lottava con le Lotus, alla fine con le McLaren".

Horner ha proseguito: "La strategia ha funzionato molto bene nel suo caso. Ha guidato una gran gara e ha avuto a disposizione tre set nuovi di gomme option per via dell'esito delle qualifiche. L'anno scorso avevi una sola cartuccia a disposizione, perché le gare di solito si affrontavano con un solo pit stop, mentre quest'anno ci sono molti scenari possibili".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: