GP USA: a rischio il contributo finanziario della Casa Bianca

Formula 1: il circuito di Austin per il GP USA 2012

Il sostegno finanziario pubblico destinato al nuovo circuito di Austin, Texas, destinato ad ospitare la Formula 1 dall'anno prossimo (e la MotoGP dal 2013), è a forte rischio. Il sussidio di Washington, pari a 25 milioni di dollari (circa 17,5 milioni di euro al cambio attuale), è stato criticato dalla Commissione Finanza del Senato: secondo l'organo parlamentare, quei soldi pubblici potrebbero essere meglio spesi in altre iniziative.

"In un momento in cui la gente è preoccupata per le scuole, per il proprio lavoro e per la previdenza sanitaria, erogare 25 milioni di dollari per le auto da corsa farebbe giustamente chiedere ai cittadini quali siano le nostre priorità. Con quegli stessi 25 milioni potremmo pagare lo stipendio di 500 insegnanti. Come riusciremmo a spiegare che li stiamo spendendo su auto da corsa?", ha osservato il senatore Dan Patrick. Vi aggiorneremo sugli sviluppi.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: