Flavio Briatore: "La F1 è diventata più emozionante"

flavio briatore

Flavio Briatore applaude i nuovi regolamenti della F1, che hanno finalmente posto fine alle gare processionali. Il Gran Premio di Cina è stato molto animato sul fronte dei cambi di posizione, generando una geografia agonistica vivace, apprezzata dal pubblico televisivo.

Molti i sorpassi in pista, anche se agevolati da soluzioni artificiali. L'ala posteriore mobile, il Kers e i pneumatici Pirelli, secondo Briatore, hanno dato vita a un quadro decisamente gradevole. Il manager italiano lo ha detto alla Gazzetta dello Sport: "Ho visto la corsa in tv e confesso che non mi ero mai divertito così tanto. Per anni ci siamo annoiati con cortei statici, oggi ci sono invece molte opzioni aperte. Webber, per esempio, è partito 18° ed è giunto a soli sette secondi dal vincitore, in terza piazza".

"L'abilità di un guidatore -prosegue Briatore- alla fine emerge. Quindi devo dire che le nuove norme hanno dato una bella dose di vivacità al mondo dei Gran Premi. Ora tutto è più imprevedibile. Anche le gomme hanno cambiato le cose in meglio".

Via | Planet-f1.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: