Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

Nelle ultime settimane, in tanti, a partire dal piccolo Napoleone della FIA Jean Todt, hanno preso a fantasticare di auto elettriche e futuribili competizioni in pista ad esse dedicate. A giudicare dal tempismo con cui la novità di cui vi stiamo parlando è stata presentata, viene il sospetto che Nissan abbia ascoltato il presidente della Federazione.

Al Salone di New York attualmente in corso, la casa nipponica ha lanciato la Leaf Nismo RC (sta per "Race Competition"), ipotetica variante da "corsa" della sua elettrica, diventata la bandiera della lotta alle emissioni da parte di Nissan e della consociata Renault, che pure si appresta a lanciare una raffica di modelli a zero emissioni.

Questa Leaf gonfia come un mostro da SuperGT giappo (non foss'altro che va un pelo meno), nasce per dimostrare al mondo -e per la gioia di Todt- che anche le elettriche dunque, possono correre. E non per scherzo, ma mordendo i cordoli, magari in competizioni vere e proprie.

Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

Per quanto riguarda i dati tecnici, grazie alla carrozzeria interamente in fibra di carbonio, la Leaf RC pesa solo 940 kg, il 40% in meno rispetto alla vettura di serie. Il suo motore elettrico eroga 108 CV e 280 Nm, e il pacco batterie agli ioni di litio che lo alimenta può essere ricaricato dell’80% in 30 minuti.

Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

La casa dichiara una velocità massima di 150 km/h e un’autonomia (ufficiale, quindi figuriamoci quella effettiva...) di 20 minuti in condizioni di gara. Dicono che il progresso sia ineluttabile, ma bisogna rispettare i suoi tempi per non farlo apparire grottesco.

Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011
Nissan Leaf Nismo RC - Salone di New York 2011

  • shares
  • Mail