Heidfeld dice che l'obiettivo Renault è battere la Ferrari

renault

Nick Heidfeld ha detto che l'obiettivo della Renault per questa stagione di Formula 1 è quello di finire davanti al "cavallino rampante" in classifica. Il pilota tedesco è riuscito a segnare 15 punti dopo il terzo posto conseguito in Malesia, ripetendo il risultato raccolto in Australia dal compagno di squadra Vitaly Petrov.

La sua scuderia, però, resta dietro la Ferrari, con un deficit di 18 punti, nonostante Fernando Alonso e Felipe Massa non abbiano ancora ottenuto un podio. Heidfeld è tuttavia convinto che la Renault possa scavalcare il team di Maranello: "Penso che possiamo riuscirci".

Ovvio che un tale obiettivo impone un grande sforzo: "Certamente non sarà facile battere le 'rosse', ma ci proveremo". Per il resto, poche possibilità: "McLaren e Red Bull sono fuori portata, almeno per ora, ma noi cercheremo di fare al meglio il nostro lavoro, per migliorare il pacchetto con una buona velocità di sviluppo". Basterà per raggiungere il vertice?

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: