Team Lotus: secondo Kovalainen in Spagna si può puntare a metà classifica!

heikki_kovalainen

Non solo Heidfeld, ma anche Kovalainen sembra essere andato a scuola di ottimismo in questi giorni: il pilota finlandese del Team Lotus ha dichiarato che per il GP Spagna, gara che seguirà il GP Turchia, la squadra può puntare ad un risultato da metà classifica. Non che le premesse manchino del tutto: Trulli è arrivato 13° in Australia e proprio Heikki si è messo alle spalle una Sauber e una Williams in Cina. A Barcellona inoltre, arriveranno "grandi miglioramenti" per la T.128.

"In qualifica non riusciamo ad ottenere tutto né dall'auto, né dalle gomme, ma in gara andiamo meglio e in Cina abbiamo ottenuto i nostri migliori risultati di sempre. E possiamo andare ancora meglio, perché a Barcellona arriveranno importanti aggiornamenti che speriamo ci consentano di fare un ulteriore passo in avanti e raggiungere la metà dello schieramento, cominciando davvero a dare del filo da torcere a chi ci precede".

E ancora: "Speriamo di arrivare ai punti già in Turchia, anche se è difficile entrare nella top ten, perché davanti a noi ci sono molti team e piloti davvero forti. Penso comunque che siamo una delle squadre che stanno migliorando di più, siamo andati molto avanti rispetto alle performance dell'anno scorso e spero che per fine stagione saremo vicini alla zona punti. Raggiungere i punti è il mio obiettivo primario".

  • shares
  • Mail