ALMS. Dyson Racing cavalca la Porsche

Dyson racing Porsche RS Spyder LMP2


Dyson Racing passa a Porsche. Sale inevitabilmente il livello della LMP2, perchè se Porsche ha già presentato da tempo l'evoluzione della sua Spyder da destinare al team Penske, anche gli altri team non rimangono a guardare e fanno le loro scelte, ed ovviamente accedere alle cavalline non è la mossa più azzardata che si possa compiere, anzi probabilmente diventa un passo obbligato per essere competitivi a "tutti i costi".

Via le Lola P1 dentro le Porsche P2 per Dyson Racing che ha già conosciuto il marchio di Stoccarda nella serie IMSA GTP con la 962 di quindici anni fa. Saranno i modelli 2007 con la stessa motorizzazione del Team Penske ad indossare la livrea bianco-blu del team Newyorkese di Poughkeepsie con le numerazioni 16 e 20. Ovviamente i programmi Porsche troveranno sviluppo sulle vetture Penske, ma il travaso verso i clienti privati, in questo caso la Dyson, dovrebbe essere immediato, anche perchè la politica di Porsche è sempre stata questa, qualsiasi fosse la categoria.
Dyson scende nella categoria prototipi inferiore, quella che vorrebbe la sola partecipazione dei team privati, e sceglie il meglio per potersi mettere in luce, mentre la P1 rimane sempre più sguarnita, almeno fino a quando non ci sarà un avversario in grado di contrastare i progetti Audi, che sia la futura Acura, o un qualche passo di Peugeot oltreoceano? Molto difficile questa seconda ipotesi.
Via | Mulsannescorner

Dyson racing Porsche RS Spyder LMP2

Dyson racing Porsche RS Spyder LMP2

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: