Superstars. Andrea Bertolini entusiasta della nuova sfida



Andrea Bertolini dopo il suo debutto nella serie a Monza è già uno dei protagonisti della Superstars, nel circuito brianzolo ha infatti sfiorato la vittoria con la possente Maserati Quattroporte letteralmente rivitalizzata con gli sviluppi di questa stagione.

Andrea si sente già perfettamente a suo agio nella serie, e non nasconde di puntare da subito alla vittoria, vediamo dalle parole del pilota analisi ed aspettative: «La differenza tra GT e Superstars? Sono due mondi totalmente diversi…… e se volete saperla tutta la Superstars mi ha immediatamente “preso”.

Ho deciso di farvi il mio debutto dopo avere avuto la certezza che la vettura fosse come la volevo io. Questo campionato per me rappresenta una nuova ed appassionante sfida. Sono qui per vincere, altro che stagione di prova. L’ambiente della Superstars mi è piaciuto tantissimo. E poi, dal punto di vista della promozione, il lavoro che viene fatto intorno al campionato è davvero eccellente, superiore a quello di altre categorie di livello internazionale. Sono convinto che la Superstars abbia tutte le carte in regola per confermarsi come la categoria di riferimento per le vetture Turismo. Sono contento di avere l’opportunità di correre a Valencia. È un circuito che conosco abbastanza bene. Sono in possesso di molti riferimenti che ci potranno tornare utili durante il weekend. Con lo Swiss Team si è creato un ottimo rapporto, perché i miei consigli sono sempre ascoltati».

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: