Ferrari Challenge: a Valencia è subito lotta tra Gai e Blancardi

ferrari challenge

Il secondo appuntamento stagionale della serie europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, che si svolgerà oggi a Valencia, ha visto cancellare il secondo turno di qualifica, per un violento acquazzone che si è abbattutto ieri pomeriggio sul circuito spagnolo. La griglia di partenza di gara 2 sarà quindi determinata dai giri più veloci segnati in gara 1.

Quest'ultima vedrà scattare dalla pole la 458 Challenge di Stefano Gai (Rossocorsa), autore del miglior tempo nella prima sessione di qualifica, disputata regolarmente. Il vincitore del campionato italiano 2010, attuale leader del Trofeo Pirelli serie Italia, ha preceduto Max Blancardi (Motor/Malucelli) e Alexey Vasiliev (Ferrari Moscow), che scatteranno dal secondo e terzo posto nella sfida d'apertura.

Fra i gentleman driver iscritti alla Coppa Shell, il miglior crono della prima sessione è stato stabilito da Philippe Prette (Motor Malucelli), davanti a Johnny Laursen (Formula Automobile) e Fons Scheltema (Kessel Racing), mentre tra i piloti impegnati con la F430, la pole position è stata conquistata da Gerald Grohmann (Warm Up), seguito da Vladmir Kirilyuk (Ferrari Moscow) e da Howard Blank (Motor Piacenza).

Il programma della giornata odierna prevede la disputa di due turni di competizione, alle 9.30 e alle 14.30, dove scenderanno in pista le tre categorie, riunite in classifiche separate.

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail