F1, Chris Horner: "Vettel è semplicemente fenomenale"

chris_horner

Come non dare ragione a Chris Horner quando definisce il "suo" Vettel "fenomenale"? E ancora: come altrimenti definire uno che su quattro gare ha fatto (quasi) tutto alla perfezione? Sebastian Vettel ha affrontato non solo l'impressionante GP di Turchia, ma tutta la prima parte di stagione, viaggiando su livelli irraggiungibili per tutti, tutti, tutti i suoi avversari.

Dalla pole al traguardo, Seb non ha fatto una piega e adesso si ritrova con un vantaggio in classifica iridata di ben 44 punti su Hamilton, il suo più diretto inseguitore. La fuga è cominciata ufficialmente, e se "gli altri" non corrono ai ripari, il 2011 prenderà una piega ben precisa prima ancora che ci si possa fare qualcosa.

Queste le parole di Horner: "La sua fiducia è altissima. Ha portato lo stato di grazia dell'ultima parte dell'anno scorso in questa stagione. Sta guidando in maniera fantastica e ora ha anche più esperienza. È il campione del mondo ma non sente la pressione e si sta divertendo: è in una forma fenomenale, capisce bene le nuove gomme, quanto può chiedere loro e come devono essere trattate. È semplicemente impressionante".

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: