Mercedes SLS Amg, video sulla pista del Nurburgring

Oggi facciamo un giro del Nurburgring a bordo di una Mercedes SLS Amg, per vivere la magia della Nordschleife dall'abitacolo del modello sportivo della casa della "stella". Questa granturismo ad alte prestazioni rinnova il mito della 300 SL, la vecchia "Ali di Gabbiano". Un appellativo legato alla particolare apertura delle porte, la cui originalità ne ha segnato il destino, consegnandola al mondo con tale nome.

L'erede riprende la soluzione ma, pur essendo piena di fascino, difficilmente riuscirà a lasciare il segno come la "nonna", eletta nel 1999 "Auto Sportiva del secolo", per la fluidità delle forme, piene di eleganza e forza dinamica, in un insieme proporzionato e seducente come pochi altri.

Anche la discendente esprime un forte carattere, con volumi bassi e larghi, interpretati in modo muscoloso. Sotto il lungo cofano anteriore è alloggiato un 8 cilindri a V di 6.2 litri, capace di erogare 571 cavalli. Grazie ad esso, il passaggio da 0 a 100 viene coperto in 3.8 secondi, mentre la velocità di punta raggiunge quota 317 km/h.

  • shares
  • Mail