F1: Alonso, i problemi ai freni causati dalla visiera a strappo

Lo spagnolo ha rischiato di investire un meccanico: "Quasi non potevo frenare, per fortuna non si è fatto male nessuno"

La delusione di Fernando Alonso

Gp Spagna F1 2015 – La stagione di Fernando Alonso continua ad essere negativa: non ha ancora conquistato un punto dopo cinque gare, è la peggior partenza della sua carriera in Formula 1. Ieri è arrivato l’ennesimo ritiro per il pilota spagnolo, questa volta per un problema ai freni della sua McLaren, mentre comunque avrebbe fatto fatica anche a raggiungere la decima posizione ed entrare in zona punti.

Questa volta ci ha messo lo zampino anche la sfortuna: infatti, la scuderia di Woking ha comunicato che il guasto è nato da una visiera a strappo finita nel freno posteriore, causando così un surriscaldamento dell’impianto. Dunque, non un problema legato all’affidabilità della MP4-30, ma ad un episodio negativo e certamente non preventivabile, che ha compromesso per l’ennesima volta la gara.

Tra l’altro non sono mancati attimi di tensione, al rientro ai box, visto che il meccanico incaricato di alzare la vettura per effettuare il pit-stop è riuscito ad evitare la McLaren dello spagnolo solamente in extremis e grazie alla sua ottima prontezza di riflessi: “Ho avuto paura – le parole di Alonso – Non ho quasi potuto frenare per l’intero giro di rientro ed ancora meno alla fermata. Per fortuna non si è fatto male nessuno”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail