A Monza una Formula 3 è quasi andata fuori pista

Il pilota ha riportato solo un forte shock. Non è stato l'unico incidente del fine settimana: la direzione gara ha deciso di ricorrere alla meniere forti ed interrompere la corsa.

Lance Stroll è partito dalla corsia box in seguito al pauroso incidente di cui è stato ritenuto colpevole, verificatosi sul circuito di Monza durante una delle tre manche del campionato europeo Formula 3.

La monoposto del 16enne canadese – membro dell’Academy Ferrari – ha spiccato il volo dopo aver toccato l’auto di Antonio Giovinazzi, ribaltandosi più volte prima di sbattere contro le protezioni. Stroll non ha riportato conseguenze fisiche, ma è partito dalle retrovie ed ha finito la gara in nona posizione.

L’esuberanza sua e degli altri concorrenti non è stata tollerata dai responsabili della corsa, che hanno esposto la bandiera rossa (e di conseguenza fermato la gara) dopo i ripetuti incidenti.

  • shares
  • Mail