Formula 1: Alonso il più pagato

Ultimo in classifica è Roberto Merhi, della Manor, che riceve appena 50.000 euro a stagione.

fernando_alonso_2015.jpg

Fernando Alonso è il pilota meglio pagato del circus. Lo stabilisce una ricerca condotta da Business Book e ripresa da La Repubblica, che non tiene però in considerazione il recente e ricchissimo prolungamento firmato da Lewis Hamilton con la scuderia Mercedes.

L’asturiano della McLaren viene pagato ogni stagione 35 milioni di euro e precede Sebastian Vettel, il cui stipendio è aumentato a 28 milioni di euro nel passaggio da Red Bull a Ferrari. In terza posizione c’è Hamilton, fermo nel 2014 ad un ingaggio di 25 milioni ma destinato ad assicurarsi la prima posizione: il campione del mondo avrebbe firmato un super-rinnovo, dall’importo sconosciuto – pare raggiunga addirittura i 56 milioni – ma certamente superiore rispetto a qualsiasi collega.

Le posizioni quattro e cinque sono occupate rispettivamente da Kimi Raikkonen (22 milioni) e Jenson Button (18 milioni), mentre Nico Rosberg deve ‘accontentarsi’ di 13 milioni. Il meglio pagato fra i piloti di seconda fascia è Felipe Massa (4 milioni). Daniel Ricciardo non va oltre il milione e mezzo, preceduto anche da Valtteri Bottas (2 milioni). Roberto Merhi percepisce invece lo stipendio inferiore, pari a 50.000 euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail