Gp Canada F1 2015, Alonso: Sembriamo piloti amatori

L'ex ferrarista trova comunque la forza per scherzare: l'ordine di arrivo, guardato al contrario, non appare così malvagio.

Un primo piano di Fernando Alonso

Il doppio ritiro delle McLaren lascia esterrefatto Fernando Alonso, che usa parole al vetriolo e non risparmia accuse pesantissime nei confronti del team. “Apparteniamo ad una categoria differentecommenta amaro il pilota asturiano –. Non è bello essere superato così facilmente da tutte le monoposto: finisci per sembrare un pilota amatore. Ora non siamo competitivi”. L’ex ferrarista critica poi la volontà di risparmiare benzina, ritenuta non fondamentale quando vi era la possibilità di togliersi minime soddisfazioni.

Risparmiare carburante non è una priorità quando sei in battaglia. Ci puoi ragionare anche dopo – spiega Alonso, al terzo ritiro consecutivo –. Dopo tre o quattro messaggi ho chiesto al mio ingegnere di lasciarmi in pace e di farmi divertire un po’”. Il 33enne di Oviedo ripone poi le armi ed ammette di credere ancora nel progetto, dal momento che “i programmi di sviluppo sono positivi. Sono che è difficile per i tifosi, ma devono essere pazienti e credere che qualcosa di buono sta per arrivare”.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail