La monoposto scivola e sbatte contro un'altra vettura

Il pilota va giustificato perché ragazzino. Però a scuola avrà pur studiato il concetto di forza di gravità, no?

L’ultima gara del campionato ADAC Formula 4 non verrà ricordata solo per il grave incidente occorso a Mick Schumacher. La terremo nella mente anche per un episodio più leggero, capitato in regime di bandiera rossa ed imputabile all’assoluta inesperienza dei piloti (molti appena teenager). Uno di loro ha infatti lasciato la monoposto in folle dopo un incidente. La procedura è corretta e va messa in pratica a tutti i livelli, ma il ragazzo si è distratto per imprecare ed ha lasciato che l’automobile prendesse velocità in discesa. A questo punto era troppo tardi per intervenire: la monoposto non poteva più essere fermata ed ha sbattuto contro un’altra vettura in pista, fra lo stupore dei commissari.

  • shares
  • Mail