Gp Austria F1 2015: Vettel soddisfatto della sua Ferrari

vettel-spielberg.jpg

Gp Austria F1 2015 – Nuova doppietta per la Mercedes nella sfida di Speilberg, che ha visto prevalere Nico Rosberg, giunto in testa al traguardo, davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton, per un'altra festa dei colori Mercedes.

Giornata poco brillante per la Ferrari, costretta ad accontentarsi del quarto posto di Sebastian Vettel, preceduto da Felipe Massa, che ha guadagnato il gradino più basso del podio per un inconveniente nella sosta ai box dell'interprete tedesco del “cavallino rampante”, costretto a cedere terreno al rivale della Williams. Ancora peggio è andata a Kimi Raikkonen, che non ha visto la bandiera a scacchi.

Per le "rosse", quindi, un bilancio amaro, ma ci sono dei segnali di ottimismo, che emergono chiaramente dalle parole di Vettel, riprese dal sito ufficiale della casa di Maranello: “L’errore durante il pit stop è qualcosa che può capitare. La macchina andava bene e avevamo un buon passo, credo sia stato fatto un altro passo avanti”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail