F1 2015, Ricciardo: "A Silverstone la Red Bull farà dei progressi"

Le lattine non sono più volanti, ma c'è fiducia sulla possibilità che torni un po' di vigore prestazionale.

daniel-ricciardo.jpg

Il GP Gran Bretagna F1 2015 si avvicina a passo spedito. In vista della sfida di Silverstone, in programma nel weekend del 5 luglio, Daniel Ricciardo ostenta fiducia sull'ipotesi di un recupero di tempra della Red Bull.

Certo, Mercedes e Ferrari sono di un altro pianeta, ma la Williams può essere avvicinata. E' questa la speranza del pilota australiano del team di Milton Keynes. A dare fiducia ci pensa il pacchetto di aggiornamenti previsto per il prossimo appuntamento del calendario agonistico, che dovrebbe conferire un po' di pepe alla monoposto.

Difficile dire se basterà a chiudere il divario dai rivali più vicini, ma l'ottimismo non manca. Ecco le parole di Ricciardo, riprese da Grand Prix Times: “Abbiamo fatto alcuni cambiamenti anche in termini di set-up, per esplorare i limiti della macchina e cercare di estrarre qualcosa in più dal suo potenziale. Alcuni aggiornamenti aerodinamici dovrebbero aiutarci. Speriamo di avvicinare la Williams”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail