Formula E: Piquet campione! Buemi sconfitto al fotofinish

Buemi viene beffato a sole tre curve dal traguardo! Piquet vince il titolo con un solo punto di vantaggio.

Piquet esulta sul traguardo

Nelson Piquet ha vinto quest’oggi il primo campionato Formula E. Il pilota brasiliano (144 punti) è riuscito a spuntarla dopo un entusiasmante duello contro Sebastien Buemi (143 punti), beffato di un solo punto dopo che quest'ultimo si era aggiudicato gara 1. La terza posizione della classifica generale è occupata da Lucas di Grassi (133 punti), mai capace di inserirsi nel duello fra i due avversari.

L’ex pilota della Toro Rosso aveva compiuto un mezzo miracolo nella giornata di sabato, ribaltando un pronostico del tutto sfavorevole: Buemi conquista la pole position, vince la prima manche e riduce a sole cinque lunghezze lo svantaggio da Piquet – ad inizio gara i due erano lontani 23 punti. La situazione gli è favorevole anche dopo le qualifiche di gara 2: Londra viene bagnata dalla pioggia e Piquet stabilisce in qualifica solo il 16° tempo, mentre lo svizzero conquista una fondamentale sesta posizione.

La gara però non va come dovrebbe. Buemi non corre rischi e rimane nel gruppetto centrale, mentre il leader della classifica rimonta poco alla volta e chiude 7°. Buemi inizia l’ultimo giro in 5° posizione. Davanti ha Senna, che affianca per alcuni metri alla terz’ultima curva. Il nipote del grande Ayrton però non ci sta e chiude bruscamente la porta al pilota svizzero, ricacciandolo in quinta posizione e regalando una enorme soddisfazione al 29enne connazionale. Gara 2 è stata vinta da Sam Bird, che approfitta così della penalità inflitta a Stephane Sarrazin: il francese taglia per primo il traguardo, ma viene punito dopo che la sua monoposto aveva consumato più energia del previsto. Lucas di Grassi è giunto invece quarto in gara 1 e sesto in gara 2.

Il sorpasso e controsorpasso fra Senna e Buemi


  • shares
  • Mail