Lo show di Vettel a Budapest: "Voglio il mondiale"

Il pilota tedesco del Cavallino ha regalato spettacolo e grande ottimismo ai Ferrari Racing Days 2015

Ferrari Racing DaysSebastian Vettel era una delle ‘attrazioni’ principali a Budapest, dove la Ferrari ha tenuto i classici Racing Days, nel corso del weekend. Il pilota di Maranello non ha tradito le attese, regalando spettacolo al pubblico sul tracciato dell’Hungaroring, prima al volante di una Ferrari F12berlinetta, poi è salito sulla F2012 per una serie di giri veloci, pit stop e donuts.

E’ stata anche l’occasione per fare il punto della situazione, quando ci avviciniamo a metà stagione ed alla pausa estiva di agosto: “L’inizio è stato ottimo ed i primi mesi sono stati fantastici – le sue parole – Ora dobbiamo compiere l’ultimo passo”. Quello probabilmente più difficile, per raggiungere la Mercedes e poter battagliare ad armi pari con Hamilton e Rosberg.

C’è grande fiducia nella possibilità di colmare questo gap: “Voglio vincere più titoli possibili qui”. E ci sono anche parole al miele per il compagno di squadra Kimi Raikkonen, che sta vivendo un periodo un po’ difficile ed il cui rinnovo in ‘rosso’ appare sempre più distante: “Sarei contento se restasse in Ferrari, ma non sono io che devo decidere”. Un assist importante.

  • shares
  • Mail